L’uomo che scrive disegna inconsapevolmente la sua natura interiore. La scrittura cosciente è un disegno inconscio, disegno di sé, autoritratto” – M. Pulver –

Scrittura manuale si o no?

La nascita della scrittura si perde nella notte dei tempi più antichi, l’uomo ha sempre lasciato il proprio segno, una traccia di sè su qualsivoglia supporto, una testimonianza per sè e per gli altri.
La scrittura composta da simboli rappresentativi di epoche e di popoli, si apprende da piccoli e segue il proprio percorso personale, si personalizza quindi in base al modello appreso.
In questi ultimi decenni con la diffusione di internet ed i sistemi digitali si è persa l’abitudine di scrivere a mano per lasciare il posto ad un sistema meccanico e più immediato.

La Grafologia

Quante volte guardando la tua grafia materializzarsi sul foglio ti sei chiesto: perchè scrivo così? perché non riesco a leggere ciò che ho scritto? Non so più scrivere in corsivo…è grave?
A queste e molte altre domande può rispondere la grafologia perché il gesto grafico, quale naturale manifestazione di sé, subisce il dinamismo della natura umana, il suo percorso evolutivo. La grafologia è una scienza umana che attraverso l’analisi della scrittura permette di comprendere la personalità dello scrivente, di identificarne la propria unicità.

Articoli

La Firma

Perché è importante la firma nell’esame grafologico? La firma rappresenta la nostra identità sociale. E’ la prima cosa che mettiamo in mostra, le parole scritte che più utilizziamo, certifica il nostro IO sociale, pertanto simboleggia il nostro atteggiamento nei...

leggi tutto

… per ruolo aziendale

La candidata si propone per un ruolo di assistente alla direzione di una multinazionale. Francesca ha una comunicazione chiara ed efficace sostenuta da una mente logica e duttile, si pone con  savoir faire ed è in grado di interagire con empatia. E' in grado così di...

leggi tutto

Contatti

Studio di Consulenza Grafologica - Milano - 0039 347 2657979 - astrea@outlook.it -